Il Sistema CAM hyperMILL, è stato incluso come fornitore di software CAD/CAM da BMW AG

OPEN MIND Technologies AG, produttore del sistema CAM hyperMILL, è stato incluso come fornitore di software CAD/CAM per BMW AG. In un test di benchmark composto da più fasi, la soluzione CAM completa e modulare hyperMILL ha convinto il reparto centrale IT di BMW Group e gli esperti responsabili della prototipizzazione e progettazione di stampi/prototipi, nonché della produzione di serie. Ora i reparti e gli stabilimenti BMW di tutto il mondo possono dotarsi del sistema CAD/CAM high-end hyperMILL.

Il risultato dei test di benchmark ha consentito a OPEN MIND di diventare un fornitore stabile di software CAD/CAM per BMW AG, grazie alla soluzione CAM hyperMILL e ai considerevoli vantaggi che apporta. Il reparto IT, i reparti specializzati di prototipizzazione e progettazione di stampi/prototipi, nonché di produzione di serie, scorgono in hyperMILL un sistema CAD/CAM high-end intuitivo in grado di soddisfare le più elevate esigenze tecniche. D’ora in poi, ogni stabilimento BMW nel mondo potrà quindi selezionare e installare hyperMILL in accordo con il reparto centrale IT.

Il processo di selezione

Il reparto IT centrale di BMW Group ha iniziato oltre un anno fa a cercare un nuovo sistema CAD/CAM, con l’obiettivo di trovare una soluzione CAD/CAM in grado di soddisfare i requisiti più elevati relativi alle numerosissime applicazioni NC disponibili nei reparti specializzati. In collaborazione con questi reparti, sono stati quindi eseguiti un test approfondito dal punto di vista tecnico e un’analisi di utilità per tutti i partecipanti al benchmark.

Benchmark approfondito

Durante l’autunno del 2014, OPEN MIND e altri cinque produttori in ambito CAD/CAM sono stati invitati a partecipare al benchmark di BMW Group. Tramite un procedimento selettivo a più fasi, sono stati testati in modo approfondito i sistemi CAD/CAM nelle macrocategorie “Progettazione di componenti”, “Produzione di serie”, “Prototipizzazione” e “CAM light”. Dapprima si è svolta una valutazione tecnica sulla base di presentazioni e programmazioni. Per passare alla selezione successiva era necessario superare positivamente la verifica dei criteri economici. OPEN MIND si è distinta con hyperMILL sia sul piano tecnico che economico. Ad inizio 2015 si è quindi spianata la strada per la fase pilota dei test di fresatura. Gli utenti dei vari reparti specializzati BMW M GmbH, BMW Test materiali, nonché BMW Progettazione stampi a Monaco e Dingolfing, hanno potuto conoscere il sistema OPEN MIND, utilizzandolo da subito per operazioni di programmazione.

Per i più esigenti

hyperMILL è una soluzione CAM modulare che integra il concetto completo di fresatura 2D, 3D e a 5 assi, di tornitura e di lavorazioni particolari, quali High-Speed-Cutting e High-Performance-Cutting (HSC e HPC) su una superficie. La lavorazione completa tramite un unico software CAM e un postprocessor per tutte le operazioni di tornitura e fresatura crea continuità nei processi e minimizza i tempi di lavorazione.

Programmazione CAM automatizzata

L’automatizzazione è il massimo livello di perfezione nei sistemi CAD/CAM. Nel benchmark di BWM sono state selezionate le zone di chiusura verticali per le operazioni di automatizzazione. I programmi NC corrispondenti a dieci zone di chiusura qualsiasi sono stati generati in modo completamente automatico. “Per le zone di chiusura di BMW abbiamo definito un processo ottimizzato. Con la pressione di un pulsante è possibile riprodurre queste best practice su qualsiasi geometria di taglio”, afferma Martin Herrmann, Product Development Manager presso OPEN MIND. “Grazie all’automatizzazione, non solo siamo in grado di ridurre sensibilmente i tempi di programmazione, ma anche di sfruttare i programmi NC che garantiscono una qualità di lavorazione perfetta e un alto livello di ottimizzazione”, aggiunge Volker Nesenhöner, CEO di OPENMIND Technologies AG. I tempi di programmazione e i risultati dei test di fresatura hanno convinto il personale dei reparti specializzati di BMW Group.

 

hyperMILL il CAM per l’automotive

Schermata 2016-03-06 alle 16.20.41

Per uno stampista come Form Stampi, che lavora in ambito automotive, la prontezza nell’apportare le modifiche dell’ultimo momento è determinante. Nella “corsa contro il tempo” hypermill di OPEN MIND ha un ruolo chiave.

Tecnologie Meccaniche ha intervistato Form Stampi per capire meglio come siano migliorati i processi di gestione di produzione e di reazione alle richieste di modifiche e aggiornamenti di prodotto.

Schermata 2016-03-06 alle 16.20.15Vi anticipiamo solo che hyperMILL si è dimostrato molto performante soprattutto nei progetti più complessi, con molte forature e percorsi utensile, automatizzando la creazione dei programmi e dandoci la massima sicurezza sul controllo delle collisioni, che nella lavorazione di “pezzi unici” devono essere assolutamente evitate per non compromettere il lavoro. Il simulatore è molto affidabile e possiamo procedere quasi ad “occhi chiusi”, e questo per noi è estremamente importante visto che lavoriamo anche in notturno non presidiato”, ha detto Luca Maniero, operatore CAD/CAM di Form Stampi

Leggi l’articolo completo

OPEN MIND e JOBS: Open house 9-11 luglio a Piacenza

Schermata 2014-06-22 alle 23.37.11

Dal 1980 Jobs produce macchine e impianti automatizzati per fresatura a 3 e 5 assi ad alta velocità, e ad alta potenza largamente impiegati dalle più avanzate Aziende mondiali per lavorazioni ad altissimo contenuto tecnologico.

Azienda di riferimento nella tecnologia delle lavorazioni di fresatura ad alte prestazioni per produzioni aerospaziali/aeronautiche, automobilistiche, meccanica generale ed energia. Grazie all’impiego di tecnologie progettuali, produttive e di controllo qualità i prodotti Jobs assicurano prestazioni al vertice del settore.

Su questo si innesta la collaborazione tra Jobs e OPEN MIND grazie alla completa compatibilità tra i nostri sistemi CAD CAM basati su hyperCAD-S e hyperMILL leader nelle tecniche di fresatura.
Nel corso delle open house che si svolgeranno a Piacenza dal 9 all’11 luglio presso la sede di Jobs, saranno presentati numerosi esempi di programmazione di lavorazioni di fresatura specifici per tipologie di mercato differenti.

Una open house sarà “Aerospace Workshop” per entrare in contatto con la gamma completa dei prodotti, servizi e soluzioni per la lavorazione di particolari aeronautici, in tutte le versioni di tecnologia di fresatura a 3 e 5 assi (per lavorazione alluminio – per lavorazione titanio – per lavorazione composito) e nelle varie configurazioni architettoniche e dimensionali di macchina  Scarica l’invito

Una open house sarà “Mould & Die Workshop” per entrare in contatto con una gamma completa di prodotti, servizi e soluzioni per il settore degli stampi per l’automotive, in tutte le versioni di tecnologia di fresatura a 3 e 5 assi (altissima velocità – alta velocità – alta potenza – alta coppia) e nelle varie configurazioni architettoniche e dimensionali di macchina. Scarica l’invito

Una open house sarà dedicata al mercato della subfornitura, dove le aziende potranno approfondire soluzioni ad alta flessibilità e versatilità in tutte le versioni di tecnologia di fresatura a 3 e 5 assi (altissima velocità – alta velocità – alta potenza – alta coppia). Scarica l’invito

Mappa per raggiungere l’evento

Ci vediamo a Picenza!

 

Thunderbike punta su hyperMill di OPEN MIND

Thunderbike_fotoMoto dall’aspetto elegante – costruite con efficienza

Thunderbike, azienda produttrice di moto personalizzate e vincitrice di diversi premi, gestisce il suo enorme numero di pezzi di fresatura sfruttando i vantaggi del software CAM hyperMILL di OPEN MIND Technologies AG. Per garantire la precisione della progettazione necessaria all’ottenimento finale della produzione, l’azienda utilizza inoltre hyperCAD. Soprattutto per i cerchioni complessi, fresati dal pieno, le strategie di lavorazione a 5 assi di hyperMILL hanno consentito di dimezzare i tempi di lavorazione, nonché di ridurre notevolmente i tempi di impegno delle macchine.

Per la parte motore e l’elettronica sono state utilizzate parti originali di Harley Davidson. Tutti gli altri componenti vengono progettati in proprio con parti di alta qualità e con design altamente personalizzato. Il numero di nuovi pezzi di fresatura per i singoli modelli esclusivi dell’azienda costruttrice di moto, con sede ad Hamminkeln sul Basso Reno, è pari all’80% dell’insieme. Sono stati realizzati su più centri di lavorazione a 5 assi. Un esempio delle particolari difficoltà da affrontare è costituito dal design dei cerchioni, che con le superfici interne a forma libera ricordano le pale di una turbina. In questo caso vengono utilizzate le strategie hyperMILL Sgrossatura del grezzo e Ripresa di materiale residuo, mentre le funzioni per la trasformazione di aree di parti già programmate rappresentano un grande aiuto nella fase di programmazione.

Simulazione grafica

Decisiva per il livello di qualità della produzione sono stati non solo la programmazione e il postprocessor di OPEN MIND, ma anche la simulazione grafica della lavorazione. Nella tornitura-fresatura con la tecnologia a 5 assi, il controllo collisioni offre ai produttori di parti personalizzate la sicurezza che le procedure di lavorazione pianificate vengano eseguite senza problemi. La combinazione perfetta di hyperMILL e del sistema di controllo HEIDENHAIN TNC 640 nella produzione delle Thunderbike nasce da una stretta collaborazione tra le due aziende. “La qualità delle superfici è notevole perché il nuovo sistema di controllo e la macchina sono in grado di realizzare le parti più complesse garantendo il grado di precisione desiderato. Così come una foto con risoluzione più alta ha un effetto di maggiore chiarezza, così noi riusciamo a ottenere un design decisamente più accattivante delle superfici”, spiega Herbert Niehues, responsabile della produzione di Custom Bike.

Per visualizzare un video della produzione di una Custom Bike, visitare l’indirizzo

Soluzioni CAM per Motorsport e Automotive

MANUFACTURING WARMUP 2013 : Tecnologie ed esperienze di successo per vincere nelle competizioni Motorsport
martedì 1 ottobre 2013 – ore 10.00 – Maranello Village – Viale Terra delle Rosse, 12 – 41053 Maranello (MO)

Quando il tempo e l’affidabilità dei componenti fanno la differenza tra vincere o risultare dei semplici gregari nelle competizioni di Motorsport, ecco che entrano in gioco i software e le tecnologie di lavorazione meccanica più avanzate e innovative, sapientemente mescolate a stratagemmi, aneddoti ed esperienze maturate sulle piste di tutto il mondo rincorrendo decimi, centesimi e talvolta millesimi di secondo.

Questo è quanto OPEN MIND mostrerà in questo evento. grazie alla versatilità della propria offerta di strumenti CAM di lavorazione per centri di lavoro a 5 assi simultanei. Una giornata intensa, ricca di contenuti e sorprese. Leggi l’agenda e i dettagli delle attività a tua disposizione e registrati subito per non perdere questa opportunità. Link

OM_motorsport1

Vincere con la tecnologia OPEN MIND e DMG Mori Seiki

DMG_giugno_2013Dal 13 al 15 giugno 2013, OPEN MIND parteciperà all’evento DMG / MORI SEIKI Italia presso Modena Fiere dedicato alla meccanica applicata alle lavorazioni per i settori  Medicale, Automotive, Motorsport, Movimento terra, Motoriduttori e Packaging.

Soluzioni complete a partire dalle fasi di progettazione fino alla messa in macchina grazie alle funzionalità complete e precise offerte da hyperMILL, il nostro software CAM, in grado di sfruttare al meglio le potenzialità delle macchine DMG 5 assi.

Una vetrina imperdibile che unisce collaborazioni e sinergie d’eccellenza, per dimostrare l’importanza e la concretezza delle strategie congiunte che il territorio emiliano è in grado di offrire.

La partecipazione è gratuita e il calendario di approfondimenti è molto ricco: scaricate  il modulo di registrazione

Mecspe 2013 OPEN MIND al Pad. 5 presenta la soluzione CAM

OPEN MIND sta avendo un grande successo di pubblico a Mecspe 2013.

Mecspe 2013 è la fiera di meccanica speciale che si sta svolgendo in questi giorni a Parma presso il quartiere fieristico.
Lo stand OPEN MIND al padiglione 5, stand G60, arricchito dalla presenza della vettura BMW Alpina, ospita tutte le aziende che hanno la necessità di trovare soluzioni produttive efficienti e di qualità a partire dalla scelta del sistema CAM che possa far sfruttare al meglio le funzionalità delle macchine utensili scelte.
hyperMILL è la soluzione sviluppata da OPEN MIND per gestire tutti i tipi di strategie di lavorazione anche 5 assi.
Ecco alcune immagini dello stand OPEN MIND a Mecspe 2013

Questo slideshow richiede JavaScript.