MECSPE 2016 OPEN MIND porta hyperMILL 2016.2

OM_Mecspe2016

COMUNICATO STAMPA 

A Parma, dal 17 al 19 di marzo si svolgerà Mecspe 2016, principale evento dedicato al settore manufacturing, dalla progettazione alla produzione e subfornitura. hyperMILL 2016.2 e hyperCAD-S 2016.2 saranno protagonisti di iniziative dimostrative dedicate a settori diversi

OPEN MIND porta a Mecspe 2016 tutte le novità della propria soluzione software CAD CAM, composta da hyperCAD-S e hyperMILL, presentata in diverse iniziative della manifestazione, a dimostrazione della capacità di supportare lavorazioni differenti per funzionalità, materiali e tempi di lavorazione.

Il fulcro della presenza di OPEN MIND a Mecspe 2016 è lo stand D33 presso il padiglione 2, in cui i visitatori interessati a conoscere i prodotti e le novità dell’ultima versione potranno incontrare gli esperti per ricevere le informazioni necessarie. Allo stand sarà inoltre possibile vedere dal vivo pezzi e componenti, anche molto complessi, realizzati dai partner OPEN MIND utilizzando hyperCAD-S e hyperMILL.

OPEN MIND sarà inoltre presente anche

  • all’Area dedicata alla ricerca e ai prototipi per il Motorsport, Unità dimostrativa Alleggerimento per il Motorsport (PAD.3 STAND F75), insieme a Tecnor, Fraisa, TDM. Verrà realizzata la produzione di un componente destinato ad una vettura progettata con materiali e tecnologie orientati all’alleggerimento del veicolo(additive manufacturing –compositi – leghe di alluminio – incollaggio ecc.).
  • all’Area focalizzata sul processo di verifica dell’oggetto prodotto (PAD.6 – STAND H51), per controllare il rispetto delle tolleranze dimensionali, di forma e di finitura superficiale imposte dal progetto, nell’Unità dimostrativa Misura e Controllo, insieme a Giurgola, GF Solution, Zeiss, Emuge Franken, Ucisap.


Le novità di prodotto OPEN MIND a Mecspe 2016

OPEN MIND presenterà l’intera soluzione CAD CAM composta da

hyperCAD-S 2016.2 il potente software a 64 bit, sviluppato grazie all’esperienza già maturata con il CAM hyperMILL, per risolvere le sfide quotidiane della produzione nella lavorazione di mesh, superfici e volumi per la creazione su misura di componenti e utensili. hyperCAD-S consente di preparare in modo efficiente e sicuro grandi quantità di dati per la programmazione NC, in modo del tutto indipendente dal sistema CAD originario.

hyperMILL 2016.2 il software CAM leader nel supporto alle lavorazioni meccaniche da quelle più semplici e quelle più complesse sfruttando i 5 assi e quando gli utensili vengono messi a dura prova.

La novità di punta di hyperMILL 2016.2, è hyperMILL MAXX Machining, il pacchetto „High-Performance-Cutting (HPC)“ per operazioni di sgrossatura, finitura e foratura e la funzione “finitura piani tangente a Z costante”, fino alla nuova ripresa di sgrossatura 3D.

In particolare, la funzione di Finitura a Z costante 3D/5 assi, è particolarmente vantaggiosa per i settori della produzione di utensili e matrici per stampi. Tutti i percorsi utensile, infatti, vengono sottoposti al controllo collisioni. Nella lavorazione a 5 assi, in particolare, la geometria utensile viene sfruttata in maniera ottimale. Questa funzione, tuttavia, è disponibile anche per la finitura a Z costante 3D. Chiaramente i vantaggi sono la migliore qualità delle superfici e la minor usura dell’utensile.

http://www.openmind-tech.com/it/news/prossimi-eventi/europa/italia/event/mecspe-2016.html

Mecspe 2016: OPEN MIND presenta hyperMILL 2016.2

mecspe_NEW_payoffMECSPE è la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera, ecco perché OPEN MIND sarà presente con il proprio stand al Padiglione 2 postazione D33.

La manifestazione si svolgerà presso Fiere di Parma dal 17 al 19 marzo

Vi aspettiamo allo stand per presentarvi hyperCAD-S e hyperMILL 2016.2 e accompagnarvi nelle numerose iniziative che realizzeremo durante la fiera insieme ai nostri partner produttori di macchine speciali, utensili e software per la produzione manifatturiera.

A presto per nuovi dettagli. Per maggiori informazioni

hyperMILL_4f

.

Vuoi sapere quale sia il vantaggio reale nell’uso di hyperMILL?

5thaxis_casestory11 anni fa a San Diego in California due imprenditori esperti e motivati, Steve Grangetto e Chris Taylor hanno iniziato una nuova avventura imprenditoriale, fondando la 5th Axis Inc.

Come suggerisce già il nome della società, l’obiettivo era fornire sviluppo di progetti di meccanica specializzata, con lavorazioni a 5 assi per servire mercati esigenti come quello aerospaziale, medico, e di altre industrie con prodotti ad alto contenuto tecnologico.

Oggi, l’attività si è sviluppata, fino a offrire lavorazioni di precisione complesse per soddisfare una vasta gamma di commesse speciali.
“Non c’erano molti fornitori di lavorazioni conto terzi che producessero usando la tecnologia a 5 assi quando abbiamo iniziato.” ha detto Chris Taylor.
“Dal primo giorno, la strategia di 5th Axis Inc.strategia ‘è stata quella di appoggiarsi ai software più tecnologicamente avanzati, alle migliori attrezzature e macchine speciali disponibili.”

A questo punto dello sviluppo, la 5th Axis Inc. possiede il meglio del meglio dei centri di lavoro a 3 e 5 assi ad alta velocità provenienti da Germania, Svizzera e Giappone, e quello che rende noi di OPEN MIND orgogliosi è che tutte le macchine sono programmate con hyperMILL.

Non è sempre stato così, perché inizialmente venivano usati altri CAM, ma qualche anno fa divenne evidente che quei software non erano abbastanza potenti da sfruttare a pieno le macchine utensili e le lavorazioni ad alta velocità. Si presentavano collisioni inaspettate in fase di lavorazione e non si potevano utilizzare appieno la velocità, la capacità e il potenziale delle nuove macchine di fascia alta.

Chris e Steve, insieme ai collaboratori più preparati, iniziarono una fase di valutazione di sistemi CAM alternativi, chiedendo a tutti una identica lavorazione di prova. hyperMILL risultò il software che meglio rispettò le attese, venne quindi scelta una prima stazione per l’installazione interna con cui fare delle prove.
Chris racconta che, “Noi usammo hyperMILL per realizzare una complicata parte a 5 assi che ci stava dando tanti problemi, e siamo rimasti colpiti dai percorsi utensile efficienti, la fine delle collisioni, e la grande integrazione con il modellatore CAD SolidWorks.”.

Steve Grangetto aggiunge: “Il nostro obiettivo era trovare una soluzione software CAM che ci permettesse di sfruttare la lavorazione ad alta velocità che le macchine utensili di oggi offrono. I risultati sono stati i tempi di esecuzione più veloce, migliore finiture superficiali e nel complesso una migliore qualità dei pezzi.
5th Axis Inc. sfrutta l’alta velocità a 5 assi dei Centri di lavoro programmati con hyperMILL per la produzione di una vasta gamma di pezzi di precisione, tra cui giranti della turbina, che non possono essere fatte in modo efficiente in nessun altro modo e l’abbinamento macchina-software offre precisione e risparmio di tempo. Si eliminano gli errori di allineamento che vengono introdotti nella lavorazione standard quando una parte viene rimosso e ri-apparecchiatura fissa in un altro orientamento.
Infine, la maggior parte o tutto il lavoro viene eseguito in un solo serraggio senza ritardi e fermi macchina per scaricare, ricaricare, e riposizionare la parte.

La scelta del modulo hyperMAXX Machining consente rapidi processi di eliminazione materiale con minor usura dell’utensile.
Chris Taylor ha detto che, “il supporto su hyperMILL è una delle cose che distingue veramente OPEN MIND da altri fornitori di software CAM sul mercato.” Inoltre aggiunge: “OPEN MIND completa la vendita del software con lo sviluppo di post processor ad hoc, e questo è davvero un grosso vantaggio, soprattutto con lavorazioni a 5 assi .

Per Chris Taylor e Steve Grangetto, è chiaro che hyperMILL è la scelta giusta per il loro business. hyperMILL e il nostro ottimo rapporto di lavoro con il team di OPEN MIND ci hanno permesso di prendere decisioni importanti con serenità per far crescere l’azienda al punto in cui siamo oggi!”