hyperMILL il CAM per Autodesk Inventor 2014

hyperMILL , il software CAM di OPEN MIND  ha nuovamente ottenuto la certificazione da parte di Autodesk come pienamente compatibile con Autodesk Inventor 2014 .

La perfetta integrazione di hyperMILL  , tra cui l’associatività dei dati , permette di continui flussi di lavoro di tutto il percorso dalla progettazione alla produzione CNC .

Come per tutte le versioni precedenti , il software CAM hyperMILL , con la sua vasta gamma di strategie di lavorazione e funzioni di ottimizzazione , è stata oggetto di un accurato test ad opera di Autodesk . Questo fornisce agli utenti la certezza di sapere che l’integrazione dei programmi garantisce la piena interoperabilità . Inoltre , la soluzione CAM di OPEN MIND è accessibile direttamente dall’interfaccia utente in Autodesk Inventor 2014 e i due sistemi condividono lo stesso database . Ciò significa che i dati CAM vengono aggiornati automaticamente in hyperMILL  quando vengono apportate modifiche al modello CAD . Gli utenti sono in grado di trovare immediatamente la strategia di lavorazione ottimale per il loro prodotto.

www.openmind-tech.com 

Annunci

Provate hyperMILL in DMG MORI a Pfronten in Germania

OM_motorsport1Dal 18 al 22 febbraio si svolge l’annuale Open House organizzata da DMG MORI presso la sede principale di Pfronten in Germania.

Un evento importante con 8 anteprime mondiali presentate in occasione di questa open house testimoniano il ruolo di DMG MORI come leader globale dell’innovazione nel settore delle macchine utensili.

Numerose lavorazioni di parti programmate con hyperMILL saranno esperienze dirette su come ottenere il massimo rendimento anche dalle macchine DMG MORI.

Il personale OPEN MIND sarà presente all’evento e disponibile a presentare nei dettagli le lavorazioni svolte durante l’open house.

Pianificate il vostro incontro con noi inviando una mail all’indirizzo: marketing.italia@openmind-tech.com
La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi direttamente sul sito DMG Mori. Link

Scarica l’invito DMG Mori