hyperMILL consente l’automatizzazione su più livelli

L’automatizzazione è possibile non solo nella produzione ma anche a livello CAM. Con la nuova versione di hyperMILL,  OPEN MIND offre a tale scopo nuovi strumenti di programmazione.

La comprovata tecnologia feature e macro di hyperMILL utilizza i dati geometrici del sistema CAD, le cosiddette feature (ad esempio forature e tasche), per l’ulteriore elaborazione nel sistema CAM. Le strategie ripetitive, tipiche delle feature, vengono associate a utensili e dati tecnologici, definite come macro e memorizzate nel database delle macro.

Ciò consente di assegnare con semplicità e rapidità le corrispondenti geometrie e di creare frammenti di programma con pochi clic del mouse. Grazie alle nuove macro intelligenti e alla feature foratura generica, OPEN MIND compie un ulteriore passo avanti verso la programmazione automatizzata.

Feature generica forature

Un componente per l’utilizzo ottimale delle macro intelligenti è la feature foratura generica, un tipo di feature sviluppato di recente. Le forature non vengono più definite con singole feature: tutte le forature possono essere rappresentate in un singolo tipo di feature. Ciò significa che le forature non vengono più suddivise in forature normali, fori con lamatura o forature libere e definite in base a vari livelli, lamature o gole. Per ciascun livello è quindi possibile stabilire proprietà speciali, ad esempio filettature o adattamenti. La possibilità di definire tutte le forature con un unico tipo di feature consente un’automatizzazione più efficiente nella creazione del programma.

Macro intelligenti

L’utilizzo delle feature generiche consente di effettuare la programmazione di forature diverse con una singola macro che contiene tutti i passaggi della lavorazione. Tutte le lavorazioni sono programmabili utilizzando una semplice query IF-THEN (SE-ALLORA). Sulla base di queste regole, nell’assegnazione dei cicli di lavorazione alle singole feature, viene automaticamente deciso se creare lamature, filetti o adattamenti.

Le regole possono essere impiegate anche per tutte le altre feature e lavorazioni. I parametri come superficie, profondità, raggi delle tasche, raggi minimi, ecc., permettono la massima flessibilità nella creazione e nell’impiego di macro di lavorazione per tutti gli elementi geometrici e per tutte le lavorazioni. hyperMILL® adatta automaticamente i passaggi della lavorazione sulla base di queste regole e delle informazioni sulla geometria. Un esempio citato da Holger Max, ingegnere addetto al supporto di OPEN MIND: “Supponiamo di dover eseguire una foratura con diametro di 8 mm, che però può avere una profondità variabile, 6 mm, 14 mm, 30 mm e 120 mm. La lavorazione cambia a seconda della profondità della foratura. Ora è possibile memorizzare tutti questi dati in un’unica macro.”

Application Programming Interfaces (API)

La nuova versione di hyperMILL® mette a disposizione degli utenti un’interfaccia di programmazione. L’interfaccia può essere utilizzata con tutti i linguaggi di programmazione.NET, ad esempio C# o Visual Basic.

Ciò consente non solo di realizzare qualsiasi programma con funzioni aggiuntive, ma di realizzare ulteriori funzioni di automatizzazione. È possibile, ad esempio, creare programmi che, come nel caso delle configurazioni, controllano l’intera programmazione CAM tramite algoritmi e regole. Senza dover aprire un sistema CAD/CAM, l’utente deve solo immettere alcuni dati richiesti: tutto il resto viene eseguito automaticamente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...