Successo OPEN MIND a Expodental 2009 di Roma

Allo stand OPEN MIND era possibile vedere la realizzazione di un ponte fatto da 3 componenti in titanio: il processo presentato partiva dalla scansione eseguita su scanner COORD3, lavorazioni eseguite con hyperDENT 5 assi e lavorazione in macchina su centro di lavoro Mikron 5 assi.
Questa dimostrazione di integrazione ha suscitato interesse da parte dei visitatori di Expodental 2009, creando l’occasione per gli esperti OPEN MIND di spiegare in modo dettagliato le funzionalità di hyperDENT.

Inoltre, OPEN MIND era presente anche presso la società VENTURE, che eseguiva una lavorazione su zirconio.

Francesco Plizzari, AD di OPEN MIND Italia, ha confermato la propria soddisfazione per la partecipazione della sua azienda anche a questa nuova edizione di Expodental. In particolare questo convegno ci ha dato modo di incontrare molti operatori del centro-sud Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...