hyperMILL e Hermle: esempio di lavorazione di precisione a 5 assi

hyperMILL e Hermle a Mecspe 2009
hyperMILL e Hermle a Mecspe 2009

Un esempio realizzato a Mecspe sfruttando la collaborazione OPEN MIND Hermle: la realizzazione di un busto di donna.

 Il centro di lavoro a 5 assi Hermle è infatti stato controllato da un programma NC eseguito con hyperMILL di OPEN MIND, ciò ha permesso di apprezzare quanto sia possibile sfruttare appieno il potenziale di un centro di lavoro a 5 assi grazie a un potente sistema CAM, per poter gestire lavorazioni su particolari dalla geometria complessa. La sinergia tra software e macchinario permette quindi di ottenere risultati ottimali. Grazie alla loro nota qualità, le macchine Hermle e il prodotto software hyperMILL si inseriscono in settori in cui vengono richieste spesso precisioni elevate. Il prodotto finale possiede un elevato valore aggiunto che giustifica rigorosi controlli dimensionali su macchine di misura.

Conclusione di Mecspe

Francesco Plizzari di Open Mind a Mecspe 2009
Francesco Plizzari di Open Mind a Mecspe 2009

 

Mecspe 2009 è stata per OPEN MIND una grande opportunità di incontro per consolidare i rapporti con i clienti e per promuovere il nuovo hyperMILL 2009.1 applicato, grazie alle lavorazioni più elaborate, in vari settori di produzione.
Sia al padiglione 6 che al padiglione 5 tanti erano gli stand che ospitavano una lavorazione eseguita grazie alla programmazione basata su hyperMILL. 

In particolare, grande successo ha avuto la presenza nell’isola di lavorazione Dal Progetto all’oggetto, dove hyperMILL è stato usato nella progettazione e nella messa in macchina dell’oggetto: mollette e porta mollette ideato dal Cliente Andrea Trombetta.conchiglia_mecspe
Francesco Plizzari, intervistato dalla redazione di Industrial TV, alla domanda:
Come, secondo OPEN MIND,  le aziende dovrebbero attrezzarsi per la ripresa?”
ha risposto:
“La ripresa ci sarà e le aziende che già oggi si stanno muovendo in tale direzione godranno di maggiori benefici. E’ importante infatti usare questo momento di “calma” per ripensare i propri processi aziendali e, sfruttando le potenzialità offerte delle nuove tecnologie software e delle macchine utensili, arrivare a creare nuovi prodotti puntando su qualità, riducendo tempi e costi. Noi riteniamo di essere di aiuto ai nostri Clienti, anche grazie all’aggiornamento che di anno in anno in nostri prodotti mettono a disposizione per dare la migliore base tecnologica alla loro innovatività.”

Industrial TV trasmette nel proprio palinsesto un video dimostrativo di hyperMILL. Clicca qui per vederlo!

Open Mind a Mecspe 2009
Open Mind a Mecspe 2009

Produzione automatizzata per il settore dentale

Open Mind punta per il 2009 anche sulla sua applicazione CAM per il settore dentale.
hyperDENT infatti è una soluzione aperta, in grado di automatizzare la produzione di protesi dentali. Può quindi essere combinato con i tipi di scanner, sistemi CAD e macchine di fresatura più diversi.
Flessibilità, qualità e precisione nella realizzazione grazie ad un continuo sviluppo di hyperDENT svolto direttamente da OPEN MIND in collaborazione con partner di altissimo livello.
Ad esempio, molto stretta è la partnership con l’azienda Follow-me, concessionaria del CAM KaVo-Everest, che ora presenta hyperDENT come applicazione KaVo-Everest aperta.

hyperDENT
– ha una interfaccia utente chiara e di facile uso
– ha una guida utente automatica
– riconosce i sottosquadri e i limiti di preparazione
– è specifico per la fresatura 3D a inclinazione fissa e a 5 assi

OPEN MIND presenterà hyperDENT alla più grande fiera del settore dentale: IDS di Colonia dal 24 al 28 marzo.
Padiglione 3.2 – stand o49

A Plast 2009 ci sarà anche hyperMILL 2009

plast09A Plast 2009 sarà possibile vedere cosa si possa fare in modo rapido e intuitivo con hyperMILL presso lo stand Belotti Spa, Padiglione 13 – C30.

Da tempo OPEN MIND è partner di Belotti Spa specializzata nella realizzazione di centri lavoro 3 e 5 assi, frese a getto d’acqua da oltre 30 anni.

OPEN MIND e Belotti realizzeranno in fiera delle lavorazioni dal vivo sulla base della esperienza con il comune Cliente Modula srl.  

Modula srl è infatti un’importante realtà produttiva, operante nel Montefeltro, che emerge nel mercato della termoformatura di materiali plastici, specializzata nello stampaggio, nel taglio e nell’assemblaggio con tecnologia a ultrasuoni.
Di recente Modula ha ampliato la gamma delle proprie produzioni, creando un nuovo reparto dedicato alla lavorazione del metacrilato, del policarbonato e dei materiali trasparenti in genere, molto complessi da lavorare perchè richiedono particolare attenzione nel trattamento da parte degli operatori.

A supporto di queste lavorazioni, Modula ha scelto tecnologie informatiche altamente sofisticate, software all’avanguardia, inclusi quelli di disegno su file 3D e per la creazione dei programmi CN con hyperMILL di Open Mind.

Vi aspettiamo per la dimostrazione che maggiormente risponda alle vostre domande tecniche!