hyperMILL 2009.1: Fresatura 2D: nuove strategie garantiscono risultati ottimali

La nuova contornatura 2D in hyperMILL 2009.1 offre notevoli potenziali di ottimizzazione che permettono di ridurre i tempi di programmazione e di utilizzo delle macchine. Le strategie automatiche selezionano il percorso ottimale per l’affondamento e il disimpegno. Inoltre viene automaticamente selezionato il punto di partenza migliore. Una caratteristica particolare è l’adattamento automatico dei percorsi utensile al pezzo grezzo, che consente di ottimizzare i percorsi ed evitare corse a vuoto. Inoltre, il controllo delle collisioni sull’area di fresatura assicura il massimo livello di sicurezza dei processi.

La fresatura playback consente di definire i lavori di fresatura più semplici trascinando il mouse sopra le aree che devono essere sottoposte a lavorazione. Viene visualizzata l’asportazione di materiale per il diametro di fresa selezionato e il percorso della fresa viene controllato per verificare la possibilità di collisioni.

Il riconoscimento di passanti amplia la funzione di riconoscimento feature tasca: oltre alle tasche chiuse, tasche con isole e tasche con lati aperti, hyperMILL 2009.1 ora è in grado di riconoscere anche tasche aperte.

Vuoi una dimostrazione di hyperMILL  2009.1 presso i tuoi uffici?
Prenota la visita scrivendo a marketing.italia@openmind-tech.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...