La competitività è nel CAM 5 assi

La tecnologia a 5 assi di OPEN MIND è stata oggetto di ampi approfondimenti in occasione di OMNIUM 2008, perchè rappresenta un fattore differenziale che crea vantaggio sia in termini di innovazione che di riduzione dei costi di produzione: riduzione del 25% nei tempi di produzione, minore usura degli utensili, utilizzo di utensili corti e rigidi e maggiore precisione delle forme.
I vantaggi della fresatura a 5 assi infatti sono:
– lavorazione in modo continuo di aree di dimensioni più grandi
– sporgenze più brevi: per un processo di fresatura sicuro e parametri tecnologici più efficaci
– rispetto alla fresatura convenzionale 3D con fresa sferica: maggiore distanza tra i percorsi con utensili alternativi e asportazione di volumi notevolmente più elevati di tempo/trucioli
– condizioni di taglio migliorate
– forme con inclinazione fissa rispetto a superfici curve: la lavorazione in modo continuo semplifica la programmazione e la fresatura
– fresatura di geometrie con sottosquadro

Oggi oltre il 60% delle macchine utensili vendute in Italia sono a 5 assi, per cui anche lo strumento software CAM deve rispondere a queste esigenze di lavorazione.
Francesco Plizzari responsabile di OPEN MIND ITALIA ha dichiarato, durante la sua presentazione a OMNIUM 2008, che “riescono a resistere alla competizione mondiale quelle aziende che puntano la loro strategia sull’innovazione e l’utilizzo delle nuove tecnologie”. E ha concluso: hyperMILL 2009 ha tutte le caratteristiche per rispondere alle esigenze di fresatura a 5 assi, anche con un modulo di simulazione al fine di ridurre i tempi di produzione e questo lo renderà uno strumento ancora più fondamentale per rimanere al passo con la tecnologia!”

Akira Sugai e Francesco Plizzari di OPEN MIND Technologies
Akira Sugai e Francesco Plizzari di OPEN MIND Technologies

L’intervento di Akira Sugai, responsabile di OPEN MIND Giappone, ha reso evidente come lo scenario italiano sia del tutto simile a quello giapponese, mercato che si sta focalizzando sempre più sulle lavorazioni di precisione e a valore aggiunto.
Molto interessante è stata la sua descrizione del progetto di realizzazione di un casco per moto, marca Daishin.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...