Confronto tra metodi di lavorazione di bordi taglienti

Il ciclo di taglio di bordi taglienti è una nuova strategia di lavorazione in hyperMILL® 5AXIS, che consente di  realizzare contorni 3D complessi con maggiore facilità rispetto alle tecnologie tradizionali. Il ciclo  richiede come riferimento geometrico soltanto il contorno del bordo tagliente. L’orientamento dell’utensile viene calcolato automaticamente. Per macchine con dinamica insufficiente per la fresatura simultanea a 5 assi, i bordi taglienti possono essere elaborati tramite indicizzazione automatica. Il controllo e l’esclusione della collisione (compreso il portautensili) garantiscono sempre un’elevata sicurezza dei processi.

 Ecco, dunque, una tabella con un confronto fra i diversi metodi di lavorazione di bordi taglienti

 

Manuale

Contornatura a 5 assi o sfridatura

Lavorazione di bordi taglienti a 5 assi in hyperMILL® 5AXIS

Contorno di riferimento

 

Superfici di guida perfette con linee iso

Bordo tagliente come

riferimento

Programmazione

Teaching sulla macchina, Tempi lunghi

Riferimenti guida difficili da generare

Poche operazioni solo selezione di contorni nessun lavoro aggiuntivo per necessario per modificare l’incidenza

Sicurezza del processo

Non è riproducibile

Pericolo di collisione

Elevata grazie al controllo e all’esclusione delle collisioni che consentono di controllare ed evitare le collisioni

Alcuni esempi di lavorazioni 5 Assi

Tracciamento e Incisione
Tracciamento e Incisione

Tracciamento e incisione

Per i laminati e le parti di plastica a iniezione (nonché per i relativi stampi) vengono spesso incisi dei contorni di riferimento per le  operazioni successive. hyperMILL® riduce il lavoro di programmazione per il tracciamento e l’incisione e garantisce risultati di  lavorazione più affidabili grazie all’elevata precisione dei contorni.

 

Smusso/sbavatura con lavorazione dei contorni
Smusso/sbavatura con lavorazione dei contorni

 
Smusso/sbavatura con lavorazione dei contorni


 Spesso nel modello CAD non sono contenuti piccoli smussi, ad esempio per la sbavatura. In questi casi, hyperMILL® è in grado di elaborare rapidamente la programmazione utilizzando il contorno di riferimento della superficie di riferimento. Ciò consente di evitare la definizione dei dettagli nel CAD, che richiede parecchio tempo.

 
Smusso con dentatura
Gli smussi contenuti nel modello CAD possono essere alternativamente lavorati tramite la dentatura. L’impiego di questa strategia di  lavorazione è necessario soprattutto quando le superfici non hanno un’angolazione fissa rispetto alla superficie delimitante.

 

 

Fresatura di scanalature

Fresature con scanalature
Fresature con scanalature

Le scanalature con allineamento fisso del diametro rispetto alla superficie richiedono in ogni punto un allineamento preciso dell’utensile rispetto alla superficie di riferimento. La fresatura con utensili a incidenza fissa è eseguibile solo con notevoli difficoltà o non è eseguibile affatto. Utilizzando la fresatura simultanea a 5 assi con hyperMILL® è possibile ridurre il tempo di lavorazione fino all’80% rispetto alla fresatura con utensili a incidenza fissa.

 

Lavorazione di bordi taglienti

Lavorazione bordi taglienti
Lavorazione bordi taglienti

Anziché da superfici di guida, l’orientamento dell’utensile può dipendere anche da un asse di riferimento. Un esempio sono i bordi   taglienti 3D. L’utente deve soltanto selezionare il bordo, l’altezza e definire l’angolo di incidenza: la lavorazione complessa di sottosquadri a 5 assi viene quindi elaborata da hyperMILL® in pochi minuti. In tal modo è possibile ottenere con maggiore rapidità risultati affidabili e riproducibili.

Il ciclo di produzione dei gioielli con hyperMILL

 Il software Open Mind dà forma più rapidamente alle tendenze più innovative dell’industria del gioiello soggetta a continue variazioni della moda. Questo è possibile grazie al processo a catena che si crea grazie alla tecnologia CAD/CAM di OpenMind

Il processo si sviluppa in 8 passaggi :

1.  Elaborazione dell’idea

Il primo passaggio della catena è l’ideazione del gioiello che spesso avviene sotto forma di schizzi su carta

 2. Importazione delle idee

Gli schizzi possono essere importati in hyperCAD, grazie ad uno scanner, e trasformati in file STL per poi essere rielaborati in un modello 3D che, a sua volta, può essere utilizzato sui sistemi CAD più noti.

 3. hyperCAD® – Creatività senza limiti

Una volta effettuata la scansione si possono modificare ed adattare o, se si vuole, progettatare fin dall’inizio, modelli 2D e 3D delle vostre creazioni dando sfogo alla creatività dell’ideatore.

4.  Progettazione facile

Grazie alla funzionalità Global Shape Modeling™ di hyperCAD possono essere realizzate facilmente e semplicemente delle alterazioni. Elementi come le superfici, i volumi, I modelli e le geometrie importate possono essere “congelati” nel loro stato corrente  mentre altre aree o elementi possono esseri ruotati o spostati a piacimento.

Grazie allo strumento “SMART OBJECTS” di hyperCAD si possono progettare elementi come basi per anelli ed essere salvati nella libreria ed essere riutilizzati in seguito.

5.  Verificare il progetto sotto tutte le prospettive 

In hyperCAD®, i modelle di anelli, orologi ed altri oggetti possono essere visualizzati da diversi angoli con pochi click di mouse per verificare il progetto fino all’ultimo dettaglio riducendo quindi il numero di modelli di cera e prototipi e, di conseguenza, riducendo i costi di progettazione.

I modelli 3D possono essere poi stampati come disegni 2D o essere riprodotto su stampanti 3D nel formato STL.

6. Tecnologia  CAM

 hyperMILL  è una soluzione CAM completa con 2D, 3D e la strategia 5 assi. Iniziando dai fori per la tenuta delle pietre, attraverso la fresatura delle casse degli orologi, passando per delle incisioni complesse, hyperMILL offre la strategia migliore per ogni lavorazione.

La funzionalità di perforazione multi asse di hyperMILL®  è molto efficiente per l’incastonatura di diamanti e altre pietre in anelli o orologi. Con la perforazione multi asse, I diversi lati ed angoli possono essere programmatica automaticamente nella lavorazione, allo stesso modo i fori vengono riconosciuti automaticamente, indipendentemente dalla posizione, generando la lavorazione di perforazione. hyperMILL® integra la migliore tecnologia 5 assi al modo grazie alla quale i gioielli possono essere fresati efficientemente con velocità, grande precisione e qualità delle superfici

7. Simulazione digitale

hyperMILL è in grado di elaborare una simulazione evitando di realizzare modelli in cera o prototipi fisici e, di conseguenza, consente un notevole risparmio di tempo e di costi

8.     Prodotto

E’ l’ultimo passaggio con la realizzazione del gioiello.